Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/studiolegalevesc/public_html/wp-content/themes/coritheme-wordpress-master/single-post.php on line 11

Sulla nullità del trust familiare ed il rapporto fra simulazione e trust sham

22 March 2022

Il trust familiare i cui disponenti siano anche trustee e primi beneficiari (cioè beneficiari del reddito), il cui guardiano sia uno dei disponenti e i cui beneficiari finali siano i discendenti dei disponenti-trustee è nullo in quanto la coincidenza delle figure dei disponenti e dei trustee travalica i limiti di ammissibilità di cui all’art. 2 della Convenzione de L’Aja del 1985, che richiede una necessaria dissociazione tra la figura del disponente e quella del trustee. Siffatto trust deve reputarsi, ai sensi della legge inglese che lo regola, nullo in quanto sham, essendo assente l’intenzione dei disponenti di istituire effettivamente un trust (la c.d. certainty of intention to create the trust), intenzione che richiede la perdita di controllo diretto dei beni in trust da parte dei disponenti medesimi.

>> Scarica l’intero articolo

This site is registered on wpml.org as a development site.